Fiera efficienza energetica

sostenibilita-ambientale
fiera-efficienza-energetica-key-energy-logo-2021

Dal 26 al 29 Ottobre
non perdere l’innovazione e la tecnologia
in fiera a KEY ENERGY 2021

Energia Europa e la divisione LED di e-Lampsy ti aspettano allo stand 156, padiglione B5.
Cerchi soluzioni per risparmiare tempo, denaro, emissioni e per gestire con semplicità l’efficientamento energetico della tua azienda? Non perdere la nostra presentazione del 27 ottobre:
debutta il nuovo dispositivo e-Power con l’innovativo software di gestione dei dati energetici della tua azienda.

+ ricerca
+ tecnologia innovativa
+ gestione smart
= minori costi, consumi ed emissioni

COMPILA IL FORM QUI SOTTO
E RICHIEDI GRATUITAMENTE IL NOSTRO ACCREDITO

* i biglietti gratuiti hanno una disponibilità limitata; gli accrediti verranno inviati sulla base delle disponibilità residue

FIERE A CUI ABBIAMO PARTECIPATO

Fiera efficienza energetica:
Ecomondo/Key Energy

Key Energy – The Renewable Energy Expo, fiera efficienza energetica, è una vetrina internazionale per promuovere, divulgare e approfondire tematiche e soluzioni legate al settore dell’efficientamento energetico, volto ad accelerare il raggiungimento di un’economia carbon neutral. L’impatto zero, obiettivo centrale del Green Deal europeo, passa attraverso diversi canali, prodotti integrati, strategie, servizi e innovazione. 

Il know how viene fatto circolare per creare sinergia, confronto e dialogo tra key player e stakeholders, trasversalmente rispetto a tutti i settori coinvolti e connessi con i 4 settori di Key Energy 2020:

  • Wind
  • Solar & Storage
  • Energy Efficiency
  • Sustainable City: digital, electric and circular

Il programma di Key Energy, giunto quest’anno alla 14esima edizione, si articola in spazi expo e spazi comunicazione dedicati ai convegni sui focus tematici dell’evento: efficienza energetica, fonti rinnovabili, innovazione tecnologica e sostenibilità ambientale. Gli approfondimenti a 360° delle tematiche allargano al discussione anche ai modelli finanziati e alle strategie e soluzioni organizzative che possano facilitare il raggiungimento degli obiettivi europei del 2030.

Intervista Prof. Grasso

Intervista Gabriele Paltrinieri