Energia Europa sponsor principale dell’evento It’s All Energy Efficiency di Milano
24 Settembre 2019
Energia Europa protagonista a Ecomondo – Key Energy 2019
12 Novembre 2019

Energia Europa Main Sponsor all’evento di Milano lo scorso 25 settembre “It’s All Energy Efficiency”

Energia Europa è stata protagonista assoluta al prestigioso evento di Milano dedicato all’efficienza energetica. Oltre alla sua presenza istituzionale in qualità di sponsor principale dell’evento, in cui si danno appuntamento gli Energy Manager e i direttori tecnici di molte tra le principali realtà industriali e commerciali del paese, la nostra azienda ha dato un contributo importante in merito ai contenuti discussi. Il consulente scientifico di Energia Europa e direttore del laboratorio congiunto “Smart Energy Lab”, Prof. Francesco Grasso, è stato tra i relatori più applauditi ed apprezzati sia al mattino, durante la sessione prevista per la GDO, che al pomeriggio durante la tavola rotonda dedicata al mondo del Food e dell’Horeca

Questo un estratto dell’intervento del Prof. Grasso durante la sessione dedicata alla grande distribuzione:

L’importanza della Power Quality per le reti elettriche delle imprese

Nelle aziende moderne il controllo della Power Quality gioca un ruolo fondamentale nella ricerca di autentica efficienza energetica. La potenza assorbita dai carichi elettrici moderni non lineari, è caratterizzata da una forma d’onda altamente distorta, soprattutto in termini di corrente. Per efficientare un impianto elettrico moderno e produrre efficienza energetica occorre pertanto agire sulla corrente, riducendo perdite e disturbi. La riduzione delle perdite nella linea di distribuzione corrisponde ad un miglioramento del rendimento dei carichi e alla produzione di vero risparmio energetico, a parità di lavoro eseguito. Inoltre, il miglioramento della Power Quality in termini di riduzione dei disturbi corrisponde anche all’incremento del ciclo di vita dei carichi e ad un netto miglioramento dell’efficienza produttiva dei macchinari.

Le soluzioni per migliorare la Power Quality

E’ molto difficile trovare sul mercato una soluzione che combini l’efficacia nella riduzione dei disturbi in impianti caratterizzati da carichi non lineari con l’ottenimento di un vero risparmio energetico. I filtri attivi, per esempio, sono molto efficienti nell’attenuare i disturbi ma non sono pensati per generare risparmio, avendo un elevato autoconsumo.

Attualmente una soluzione capace di ridurre perdite e disturbi su tutta la linea, generando vera efficienza energetica, è costituita dal dispositivo E-Power prodotto e distribuito da Energia Europa.

E-Power appartiene teoricamente alla grande famiglia dei filtri passivi, di cui eredita le qualità di robustezza ed efficienza, ma non avendo alcuna componente attiva e grazie a una tecnologia unica e brevettata presenta un autoconsumo praticamente inesistente

Dove agisce E-Power

Il dispositivo E-Power si installa in serie in cabina elettrica a valle del trasformatore di media tensione e agisce su tutta l’energia assorbita dalla linea. La riduzione delle perdite e dei disturbi si traduce mediamente in un risparmio energetico che può variare dal 3% al 6%, secondo la configurazione dei carichi e le caratteristiche della linea di distribuzione. Normalmente, più è esteso e differenziato il network elettrico gestito dal trasformatore maggiore può essere la performance in termini di saving energetico.

La misurazione affidabile della performance di E-Power – Il ruolo dell’Energy Lab

Misurare con precisione e rigore scientifico i risultati ottenuti in termini di saving energetico non è un compito semplice. Il laboratorio congiunto Smart Energy Lab creato tra l’Università di Firenze ed Energia Europa per la ricerca sulla Power Quality, ha messo a punto un sistema molto efficace ed affidabile, che ha ottenuto l’approvazione di istituti di ricerca internazionali e del GSE in Italia. Un sistema di bypass presente nel dispositivo E-Power permette, infatti, di inserire e disinserire la macchina senza interrompere l‘alimentazione sul carico. Queste commutazioni, programmabili e verificabili da remoto via web, consentono di comparare l’assorbimento di potenza e di energia nelle due modalità on e off, e quindi di misurare con precisione l’energia assorbita quando E-Power è in funzione e quando non lo è. Il protocollo di misura è rigorosamente scientifico e prende in considerazione 168 commutazioni saving/bypass e altrettante bypass/saving nel periodo di una settimana.

La misurazione affidabile dei risultati è un aspetto fondamentale di un processo di efficientamento; sul mercato esistono alcune soluzioni, essenzialmente basate sulla vecchia tecnologia della regolazione della tensione, che affidandosi a protocolli di misura basati sul calcolo e non sulla misurazione scientifica non si possono ritenere realmente affidabili.

Italiano